• Home
  • DeepSky
  • M106 – costellazione dei Cani da Caccia

M106 – costellazione dei Cani da Caccia

Costellazione dei Cani da Caccia.
A circa 2° a sud della stella 3 Canum Venaticorum, posta solo alcuni gradi a sud di Phecda, una stella facente parte dell’asterismo del Grande Carro, si trova la galassia M106, conosciuta anche come NGC 4258.
La forma di questa galassia ricorda quella di Andromeda, anche se hanno una diversa angolazione. Si tratta di un esempio di “galassia di Seyfert”: ospita cioè, molto probabilmente, un buco nero supermassiccio nel suo nucleo. Si stiamo infatti che il solo nucleo contenga una massa pari a 36 milioni di “masse solari” concentrata in una zona con diametro tra 1/24 e 1/2 di un solo anno luce. La distanza stimata dalla Terra è di circa 21_25 milioni di anni luce, si sta allontanando da noi alla velocità di 537 km/s.
Nella foto compaiono altre galassie, tra cui NGC 4217, una bel esempio di galassia a spirale posta di taglio alla nostra vista. Si trova all’incirca a 60 milioni di anni luce da noi.
Contiene: M 106, NGC 4258, NGC 4248, NGC 4232, NGC 4231, NGC 4226, NGC 4217

Dati di scatto:
Telescopio o obiettivo di acquisizione: Geoptik Formula 20 – Newton 200/1200
Camera di acquisizione: Nikon D5100 full Spectrum Modded
Montatura: Sky-Watcher EQ6 SynTrek
Telescopio o obiettivio di guida: Sky-Watcher Evostar 72ED
Camera di guida: QHYCCD5L-II-M
Software: Astro Photography Tool – APT Astro Photography tool, Pleiades Astrophoto PixInsight, Adobe Photoshop CC Photoshop CC 2017
Filtro: Optolong UV/IR Cut
Accessori: Baader RCC-1 Coma Corrector, Selfmade Peltier CoolingBox
Risoluzione: 4752×3057
Date: 05 Aprile 2019
Pose: 27×300″ ISO200 8C
Integrazione: 2.2 ore
Dark: ~20
Flat: ~20
Bias: ~40
Scala del Cielo Scuro Bortle: 4.00
Temperatura: 5.00
Centro AR: 184,495 gradi
Centro DEC: 47,224 gradi
Campionamento: 0,786 arcsec/pixel
Orientazione: 358,751 gradi
Raggio del campo: 0,616 gradi
Origine dei dati: Giardino


M106


Costellazioni Cani da Caccia, M 106, NGC 4217, NGC 4226, NGC 4231, NGC 4232, NGC 4248, NGC 4258

Copyright® Corrado Gamberoni

Don`t copy text!